Astinenza da crack e cocaina free baseL'assunzione continuativa di crack porta il tossicodipendente a provare sempre gli stessi effetti d'abuso. Alcuni soggetti però aumentano la dose con il solo scopo di intensificare e prolungarne tali effetti.

Coloro che ne fanno grande uso, quando ne interrompono l'assunzione, manifestano reazioni alquanto negative, che potrebbero suggerire la presenza di una dipendenza fisica.

Chi ne abusa in modo regolare, e in dosi massicce, manifesta sintomi sempre più sgradevoli, in cui l'euforia iniziale viene sostituita da irrequietezza, ipereccitabilità e nausea.

Quando termina l'effetto della dose, inizia l'astinenza da crack e cocaina free base.Dopo alcune settimane, coloro che hanno resistito all'astinenza dal crack si sentono più forti e sicuri di sé, iniziano a fare progetti, s'illudono di poter controllare il crack, che la propria situazione di dipendenza non è poi così grave, che si sanno fermare quando vogliono. si nascondono dietro mille giustificazioni ed alibi.

È qui che scatta il cosiddetto craving, ossia il desiderio ossessivo, che porta molti a ricadere nell'uso e tutto ricomincia: punto e a capo, ma con un fallimento in più.La persona avverte il crash che la porta ad uno stato di grande depressione fisica e mentale che diventa disposta a fare qualunque cosa pur di poter avere altra. E se non riesce a trovarne, la depressione può diventare tanto intensa da portare la persona a reazioni psicotiche, allucinazioni e ad ideazioni suicidarie.

La crisi d'astinenza da crack o cocaina free base, spesso comporta anche l'instaurarsi di sintomi fisici, che vengono il più delle volte sottovalutati; a livello mentale, invece, l'astinenza da crack ha strascichi lunghi mesi.Nella fase di astinenza dal crack, infatti, si è fisicamente a pezzi, insonni, esausti, nervosi, come se ogni cellula cerebrale reclamasse crack, non si è in grado di portare a termine nulla, si diventa abulici, insensibili. Poi dopo alcuni giorni si comincia a star meglio ed è proprio allora che è più alto il rischio di nuove ricadute.

E' necessario farsi seguire da un esperto durante la fase di astinenza da crack o cocaina free base, a maggior ragione quando viene associata ad altre droghe quali farmaci o alcool. Un effetto collaterale dell'astinenza da crack e cocaina free base sono i sensi di colpa: si assiste anche a cambiamenti della personalità dell'individuo, per cui si potranno notare l'alternarsi di rabbia e aggressività ad un comportamento dolce e remissivo.

Informazioni sul Crack e Cocaina Free Base
Crack e cocaina free base | Centro disintossicazione Narconon: effetti del crack e cocaina free base | Centro disintossicazione Narconon: danni mentali del crack e cocaina free base | Centro disintossicazione Narconon: danni fisici del crack e cocaina free base | Dipendenza da crack e cocaina free base | Centro disintossicazione Narconon: disintossicazione da crack e cocaina free base | Comunità di recupero da crack e cocaina free base | Contattaci per consulenze o aiuto immediato

 

Durante la fase di astinenza, la persona sperimenta molti aspetti negativi sul suo fisico, che si ripercuotono anche sul suo stato mentale. Nella sua vita di tutti i giorni diventa scostante e non riesce a concludere nulla, anche perdendosi in un bicchier d'acqua. Il Programma Narconon fornisce un metodo efficace e naturale per risolvere definitivamente i sintomi dell'astinenza da crack o cocaina free-base nella persona che abusa di questa sostanza.

Mettiti Subito in Contatto con gli Operatori della Comunità Narconon Gabbiano, Sapranno Offrirti la Miglior Soluzione Possibile al Tuo Problema